Inter, il bilancio è in profondo rosso. Occhio alle sanzioni dall'Uefa

Inter, il bilancio è in profondo rosso. Occhio alle sanzioni Uefa


Si apprende dalla Gazzetta dello Sport che il bilancio consolidato dell’Inter sull’esercizio 2013-2014 risulta in passivo di ben 103 milioni. Di certo non una buona notizia per la società che comunque ieri in conferenza aveva già fatto capire qualcosa, parlando di risanare ciò che era stato fatto in passato. In effetti la passata gestione ha lasciato in eredità a Thohir un brutto spettacolo per le casse nerazzurre, soprattutto in ottica fair play finanziario.

Il 7 novembre a Nyon il management nerazzurro dovrà spiegare alle autorità competenti la gestione che si intende attuare per sopperire a queste pesanti perdite. Thohir ha già cominciato il lavoro di risanamento al momento dell’acquisizione parlando di sponsor e brand Inter, ma la strada appare ancora lunga.

Non si esclude infatti l’arrivo di qualche sanzione per esser sfuggiti in modo così vistoso al FFP, ma la società si è detta pronta ad accettare qualunque sentenza.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy