GIUDICE SPORTIVO – Inter multata per cori e raggi-laser. Per Mazzarri invece…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel in merito alle gare della settima giornata di Serie A. Come era prevedibile è arrivata la multa a carico dell’Inter per i cori di discriminazione territoriale intonati durante il posticipo di domenica sera contro il Napoli a San Siro e per l’uso di raggi-laser. Ammonizione con diffida per Walter Mazzarri allontanato dal terreno di gioco durante la gara. Salterà, invece, la gara di domenica prossima tra Cesena e Inter il centrocampista bianconero Manuel Coppola.

Queste le motivazioni:

Ammenda di € 30.000,00 : alla Soc. INTERNAZIONALE per avere suoi sostenitori, al 2° del primo tempo ed al 47° del secondo tempo, indirizzato ai sostenitori della squadra avversaria un coro insultante per motivi di origine territoriale (art. 12, n. 3 CGS); per avere inoltre suoi
sostenitori, all”inizio del primo e del secondo tempo, indirizzato raggi-laser sull’Arbitro e sul portiere della squadra avversaria (art. 14 n. 1 CGS); sanzione attenuata ex art. 13, lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA
Mazzarri Walter (Internazionale): per essere, al 38° del secondo tempo, nonostante ripetuti richiami, uscito dall’area tecnica.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook