Gds: Mazzarri spacca Inter. Thohir lo difende, Moratti lo lega ai risultati

Gds: Mazzarri spacca Inter. Thohir lo difende, Moratti lo lega ai risultati


Moratti, Mazzarri, Thohir. Un trittico che rappresenta il passato, il presente e il futuro della società nerazzurra. Ed il presente in casa Inter non è dei migliori, con un solo punto raccolto nelle ultime tre apparizioni in campionato.

Contro il Napoli i progressi si son potuti ammirare, soprattutto nel primo tempo, con una squadra padrona del campo pur senza riuscire ad impensierire il portiere partenopeo. Importante anche la reazione ad entrambi i vantaggi azzurri che hanno permesso di impattare una gara che poteva portare alla terza sconfitta consecutiva.

A Erik Thohir questo atteggiamento è piaciuto. Infatti, come riporta la Gazzetta dello Sport, il tycoon indonesiano ha mandato due messaggi nell’assemblea di ieri: “Il momento è difficile, ma ne verremo fuori tutti insieme. Io come leader non do la colpa a nessuno, semmai devo capire dove ho sbagliato. Contro il Napoli abbiamo saputo rialzarci, ma nelle restanti 31 giornate voglio i risultati” . 

Quei risultati su cui pone l’accento l’ex presidente Massimo Moratti, fondamentali affinché Mazzarri possa rimanere saldo sulla sua panchina.

Francesco Carlone

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy