Gds: Mazzarri spacca Inter. Thohir lo difende, Moratti lo lega ai risultati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Moratti, Mazzarri, Thohir. Un trittico che rappresenta il passato, il presente e il futuro della società nerazzurra. Ed il presente in casa Inter non è dei migliori, con un solo punto raccolto nelle ultime tre apparizioni in campionato.

Contro il Napoli i progressi si son potuti ammirare, soprattutto nel primo tempo, con una squadra padrona del campo pur senza riuscire ad impensierire il portiere partenopeo. Importante anche la reazione ad entrambi i vantaggi azzurri che hanno permesso di impattare una gara che poteva portare alla terza sconfitta consecutiva.

A Erik Thohir questo atteggiamento è piaciuto. Infatti, come riporta la Gazzetta dello Sport, il tycoon indonesiano ha mandato due messaggi nell’assemblea di ieri: “Il momento è difficile, ma ne verremo fuori tutti insieme. Io come leader non do la colpa a nessuno, semmai devo capire dove ho sbagliato. Contro il Napoli abbiamo saputo rialzarci, ma nelle restanti 31 giornate voglio i risultati” . 

Quei risultati su cui pone l’accento l’ex presidente Massimo Moratti, fondamentali affinché Mazzarri possa rimanere saldo sulla sua panchina.

Francesco Carlone

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook