Caos in D – Insulto razzista nei confronti dell’arbitro: lunga squalifica all’ex bomber di Serie A…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ramy Ibrahim Kamal Jouness, considerato uno tra i migliori fischietti della , sembra aver subito un brutto episodio di razzismo durante il match del campionato dilettanti tra Este e Correggese. L’autore è Emiliano Bonazzoli, ex conoscenza della serie A con le maglie di Parma, Reggina e Sampdoria.

Jouness ha fischiato la fine mentre i padovani, alla ricerca della vittoria, erano in procinto di effettuare una rimessa laterale. Da qui sarebbe partito l’insulto dell’attaccante. A riportare quanto accaduto è stato uno dei due assistenti di linea dell’arbitro, il quale ha riportato tutto nel suo rapporto e indotto il Giudice Sportivo della LND a comminare 10 giornate di squalifica.

La questione, a dire il vero, è abbastanza controversa e al momento ancora priva della necessaria chiarezza: secondo altre fonti, infatti, Bonazzoli avrebbe sì apostrofato il direttore di gara con un epiteto forte, ma non a sfondo razzista, limitandosi, come riporta il ‘Mattino di Padova’, a un pur deprecabile “arbitro di m…”. L’attaccante dunque si professa innocente ed il suo club è pronto a fare reclamo.

Fonte: Goal.com

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook