Hernanes: “Contento di essere tornato. Per me l’Inter è sempre stato un top club. Quest’anno…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ tempo di dimenticare le brutte esperienze estive e di tornare in campo con la maglia nerazzurra per Hernanes. Con il suo Brasile al Mondiale non è proprio andata come sperava: al di là dell’umiliante eliminazione con la Germania della Seleçao, infatti, il Profeta non è riuscito a entrare nelle rotazioni di Scolari; al contrario veniva spesso relegato in panchina e fatto entrare solo nel secondo tempo. Tutto il contrario di quanto successo in nerazzurro, dove grazie alla sua personalità e alla sua classe, aveva conquistato immediatamente Mazzarri.

Intervistato ai microfoni di Inter Channel, il numero 88 ha parlato del suo presente e di quello dell’Inter. “Sono contento di essere rientrato a Milano senza problemi e con tanta voglia di giocare, allenarmi e toccare il pallone“, racconta il Profeta.

Le sue vacanze sono state lunghe perché dopo il Mondiale aveva diritto ad un po’ di riposo, tra casa e famiglia. Ora però il campionato sta per cominciare, anticipato di quache giorno dalla doppia sfida del preliminare di Europa League: si torna a lavorare. “Siamo a meno di venti giorni dalla prima partita ufficiale e dobbiamo lavorare. Ora siamo quasi al completo, deve arrivare solo qualcun altro“, spiega Hernanes.

LInter possibile sorpresa? “Non saremo una sorpresa”, dice deciso il centrocampista brasiliano, “anche da fuori, ho sempre pensato che l’Inter è sempre l’Inter. Vogliamo dimostrare che siamo all’altezza di grandi cose. La squadra è forte e ha fame di fare bene. Questo ci aiuterà a tenere alta la concentrazione e l’impegno nel lavoro. Speriamo che sia una grande stagione e sempre forza Inter!”.

Chiusura sulle sue vacanze, passate “bene, in famiglia, a Recife. Magari per il fisico non è tanto ottimale perché viaggi tanto, ma per la testa sì: è bello così”.

Per Hernanes, dopo un Mondiale da incubo, è tempo di voltare pagina: la testa è solo per l’Inter e la voglia di fare bene, a partire dal precampionato, è davvero tanta.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook