Vidic: “Non ho mai parlato con il Milan, sono qui anche grazie a Stankovic. Su Hernandez…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È da poco sbarcato all’Inter dopo quasi nove anni vissuti da protagonista assoluto con la maglia del Manchester United ma, a 32 anni, Nemanja Vidic ha ancora tanta voglia di dimostrare tutto il suo valore. Con il ritiro di Pinzolo ha cominciato ad assaggiare l’ambiente nerazzurro, mentre adesso nella tournée negli Stati Uniti sta cominciando anche a prendere confidenza con i compagni sul rettangolo di gioco in test impegnativi come quelli che sta regalando la Guinness International Champions Cup 2014.

Intervistato da Sky Sport, il difensore serbo ha colto l’occasione anche per svelare alcuni retroscena sulla sua scelta di sposare la causa interista: “Stankovic è stato all’Inter per dieci anni in cui ha vinto parecchio e si è trovato molto bene. Mi ha parlato in maniera positiva di tutto l’ambiente, tifosi compresi. È anche grazie a lui se ho scelto di venire qui“.

Nelle scorse settimane si è parlato anche di un interessamento del Milan: “Anche nella conferenza stampa di presentazione ho spiegato che non c’è stato assolutamente nulla, quindi per me la questione si chiude qui”. Il difensore serbo, dice la sua anche sul possibile interessamento dell’Inter per Javier Hernandez, attaccante del Manchester United sul taccuino dei dirigenti nerazzurri: “Ho giocato parecchi anni con Chicharito in cui ha segnato molti gol decisivi, soprattutto con Ferguson alla guida tecnica. È un grande giocatore e un professionista esemplare, quindi sarebbe certamente un ottimo acquisto. Ausilio sa fare bene il suo lavoro ed è normale che lo stia valutando”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook