Sei qui: Home » News Inter » Dodò: “Mi aspetto di vivere una stagione importante. Nazionale? Ora il mio primo pensiero…”

Dodò: “Mi aspetto di vivere una stagione importante. Nazionale? Ora il mio primo pensiero…”

Intervistato in esclusiva da Roberto Monzani per Inter Channel, Dodò ha raccontato le sue sensazioni dopo le prime settimane in nerazzurro: “Sto bene. I ragazzi mi hanno accolto benissimo e mi sono ambientato subito. Dopo le due settimane a Pinzolo siamo partiti per l’America ed è bello essere qui tutti insieme”.

Che stagione ti aspetti?

“Una stagione importante. Sarà il secondo anno per Mazzarri, che conosce meglio l’ambiente e i giocatori. La squadra si sta rinforzando, ci mancano ancora alcuni nazionali ma si vede già che il gruppo è ben amalgamato e può fare un’annata importante”. 

Jonathan e Juan Jesus ti hanno aiutato?

LEGGI ANCHE:  "Perché Dumfries non ride mai?", Gosens svela il motivo!

“Sì, sono molto simpatici. E’ difficile stare insieme a loro e non ridere. Ma sono tutti molto simpatici”.

Speri di poter conquistare la Seleçao facendo bene con l’Inter?

“Sì, è una possibilità. Adesso, però, il mio primo pensiero è fare bene con questa maglia. La chiamata in Nazionale sarà una conseguenza di quello che farò qui”.

Cosa pensi di Hernanes?

“E’ un grande giocatore. Aveva già fatto bene in Brasile e si è confermato qui in Italia. Un calciatore che viene convocato dalla Seleçao per giocare un Mondiale non può che essere bravo. Ci aiuterà tantissimo”.