Mbaye: “Siamo sulla strada giusta. Con il Livorno un anno importante. Su Vidic e M’Vila…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il suo sigillo di testa ha deciso la seconda uscita stagionale dei nerazzurri, in occasione dell’amichevole contro il Prato. Stiamo parlando di Ibrahima Mbaye, che proverà a sfruttare l’ormai imminente tournée americana per dimostrare di poter esser utile, sin da ora, alla causa interista: convincere Mazzarri, dunque, per conquistare la permanenza a Milano.

Il poliedrico difensore, nonostante la giovane età, ha palesato tutte le sue qualità con la maglia del Livorno e ha dato prova di non sfigurare sul difficile palcoscenico della Serie A, tanto da attirare su di sè le attenzioni di numerosi club nostrani e non solo. Con un contratto in scadenza nel 2016, sarà prioritario discutere al più presto del rinnovo per evitare di disperdere, ancora una volta, un patrimonio inestimabile.

Il senegalese ha parlato, ai microfoni di Inter Channel, della stagione che verrà, delle fatiche della preparazione estiva e dell’esperienza americana: “Stiamo lavorando tanto, ma solo così è possibile migliorare: siamo sulla strada giusta. E’ fantastico poter giocare contro squadre di prestigio e, in questa Guinness Cup, ci impegneremo per fare bella figura e arrivare in finale”.

Un’esperienza, quella livornese, condita da 25 presenze e 2 gol, che hanno sancito una stagione vissuta da protagonista, nonostante la retrocessione finale degli amaranto: “E’ stato un anno importante e abbiamo dato tutti il massimo fino alla fine”.

Una delle sue caratteristiche principali è la duttilità:Posso ricoprire diversi ruoli e non ho una posizione preferita. Gioco dove sono più utile alla squadra”.

Duncan, suo compagno di avventura nelle giovanili nerazzurre, è recentemente passato alla Sampdoria: “E’ come un fratello, gli faccio un grosso in bocca al lupo”.

Un pensiero finale sui nuovi arrivati: “Osservo Vidic, perchè da lui c’è solo da imparare. Con M’Vila parlo francese, è davvero un bravo ragazzo”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook