CALCIOMERCATO/ Medel-Inter, piccolo rallenamento ma la fumata bianca non sembra a rischio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stando alle indiscrezioni provenienti oltremanica, c’è da registrare una piccola frenata nella corsa al promesso sposo nerazzurro Gary Medel, il centrocampista cileno scelto per Mazzarri. Il direttore dell’area tecnica Piero Ausilio, che domani partirà per raggiungere la squadra negli Stati Uniti, continua a tenere un filo rosso col Cardiff City; martedì e mercoledì scorso le parti avevano quasi trovato un accordo sulla valutazione del cartellino del cileno poi, a un passo dallo scambio di documenti, c’è stato un piccolo stop.

Balla ancora mezzo milione tra le parti, e la fumata bianca ha subito un nuovo rinvio. L’accordo dovrebbe arrivare con una cessione a titolo definitivo per circa 8 milioni (più bonus legati alla qualificazione Champions). La trattativa è molto ben avviata (c’è l’accordo col cileno per un quadriennale a 1,8 milioni) e l’arrivo del giocatore in nerazzurro non è in dubbio.

Il «Pitbull» attende in patria il via libera all’accordo Inter-Cardiff, ma non farà in tempo a raggiungere la sua nuova squadra durante la tournée americana.

 

 

Fonte: La Gazzetta dello Sport

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook