CALCIOMERCATO/ Taider vola negli States con l’Inter, ma il suo futuro potrebbe essere in Premier

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo aver sistemato anche gli ultimi dettagli dell’affare che porterà Gary Medel in nerazzurro, Ausilio dovrà concentrarsi sulle prime vere operazioni in uscita. Come annunciato dopo l’amichevole giocata domenica scorsa contro il Prato, le cessioni saranno fondamentali per dare equilibrio alla rosa di Mazzarri – con un limite massimo di 25 elementi su cui fare affidamento – e finanziare gli ultimi botti del mercato in entrata, che riguarderanno principalmente l’attacco.

Per questo, in attesa di offerte concrete per Fredy Guarin, con il Monaco pronto a farsi avanti dopo aver incassato 80 milioni dalla cessione di James Rodriguez al Real Madrid, il primo a lasciare Milano potrebbe essere Saphir Taider. Il centrocampista algerino, che proprio oggi si è unito ai compagni per partecipare alla tournée negli Stati Uniti, è cercato con insistenza in Premier League: su di lui hanno messo gli occhi il West Ham e il QPR, che avrebbero chiesto il giocatore in prestito con diritto di riscatto, mentre l’Inter preferirebbe monetizzare subito la cessione del cartellino per aumentare il tesoretto da destinare successivamente su altri acquisti.

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook