Accardi (ag.Mbaye): “Ibra vuole convincere Mazzarri a puntare su di lui. Il futuro verrà deciso…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Man of the match della seconda amichevole del precampionato nerazzurro, Ibrahima Mbaye ha chiuso nel migliore dei modi il suo ritiro estivo con la maglia della Beneamata. Il giovane talento senegalese sta facendo di tutto per convincere Mazzarri a dargli una chance nella rosa interista della prossima stagione e, in tal senso, potrebbe risultare decisiva la tournée americana, che vedrà l’Inter impegnata contro avversari di assoluto livello come Real Madrid, Manchester United e Roma.

A confermarlo è stato il procuratore del difensore classe ’94, Giuseppe Accardi, che ha parlato in esclusiva ai microfoni de IlSussidiario.net:

Il gol di Mbaye a chi è dedicato?

“E’ stata un’amichevole estiva, il gol non è dedicato a nessuno. Lui continua a lavorare e sudare come sempre”.

Il ragazzo come sta?

“Bene, ha grande personalità, vuole fare di tutto per convincere il mister e l’Inter a puntare su di lui. Ma non è semplice”.

Tutti parlano di un addio in prestito a fine mercato…

“Non è bello leggere certe cose, soprattutto perchè lui si impegna sempre e merita rispetto. E’ un grande calciatore in tutti i sensi”.

Quando si conoscerà con certezza il futuro?

“Credo che tutto verrà stabilito dopo la tournée americana, solo allora si saprò con chiarezza se resterà a Milano o andrà via in prestito”.

C’è l’ipotesi di un addio a titolo definitivo?

“Non credo che l’Inter voglia cederlo definitivamente, viste anche le grandi parole del presidente Thohir”.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook