Thohir: “Aumentiamo i ricavi per rendere l’Inter più competitiva. Acquisteremo altri giocatori, ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato dal quotidiano indonesiano Top Skor, Erick Thohir è tornato a parlare del progetto nerazzurro: “La cosa più importante per me è cercare di rendere più competitiva l’Inter, non solo sul campo ma anche fuori. Stiamo facendo in modo di aumentare i ricavi e vogliamo ringiovanire la rosa. Abbiamo subito firmato un nuovo contratto con Nike della durata di 10 anni, che porterà nelle nostre casse 200 milioni. Faremo degli acquisti, ma non potranno essere casuali perchè dobbiamo rispettare i parametri del fair play finanziario. Dipenderà dall’utilità dei giocatori, anche perchè non tutti generano profitti. A gennaio abbiamo preso Hernanes e D’Ambrosio per completare la rosa, poi è arrivato Nemanja Vidic a titolo gratuito. Dobbiamo gestire la transizione nei prossimi 2-3 anni. Ci sono delle regole di cui dobbiamo tenere conto nella gestione del club. Ad esempio la spesa per gli stipendi dei giocatori non deve essere superiore al 50% del fatturato. Questa strategia è applicata da molti club, tra cui il Real Madrid”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook