CALCIOMERCATO/ Ausilio al lavoro anche in uscita. Taider il primo a lasciare Milano?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter è molto attiva per rinforzare la rosa a disposizione di Mazzarri in vista della prossima stagione, ma l’entourage nerazzurro è al lavoro anche sul fronte cessioni. L’arrivo di M’Vila e quello probabile di Medel dovrebbe essere il preludio all’addio di qualche pedina in esubero in mezzo al campo.

Una volta sistemato tutto per il mediano cileno del Cardiff, Piero Ausilio passerà all’azione sul fronte cessioni. Piano piano Mazzarri riavrà i reduci dal Mondiale (Nagatomo partirà per gli Usa con la squadra, Guarin e Taider raggiungeranno il gruppo in tournée; Campagnar, Alvarez e Palacio rientreranno ad Appiano i primi di agosto), e magari avrà anche Medel. Per Guarin si attende sempre l’offerta da almeno 15 milioni, ma il primo che potrebbe partire è Saphir Taider: c’è un’offerta del West Ham, con l’Inter che vorrebbe tra i 6 e i 7 milioni di euro.

 

 

 

 

 

 

Fonte: La Gazzetta dello Sport

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook