Andreolli: “Ranocchia capitano? E’ emozionato e carico, dovrà essere un esempio per tutti. Su Vidic e Cerci…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La difesa nerazzurra dovrebbe essere, almeno sulla carta, il reparto meno rivoluzionato dal mercato estivo, con il solo Nemanja Vidic arrivato per sostituire Walter Samuel. Se da un lato Mazzarri punta, infatti, sul rilancio del promesso capitano Ranocchia e sul ritorno di una delle più belle sorprese della scorsa annata, Rolando, dall’altro si affiderà alla voglia di rivalsa di Marco Andreolli.

Il difensore classe ’86 beneficerà dei tanti impegni stagionali (con l’Europa League che va ad aggiungersi a Coppa Italia e campionato) per guadagnare maggiore spazio in campo: “Il mister ha parlato con noi, siamo tutti carichi – ha dichiarato l’ex Chievo ai microfoni di Sky Sport –. Siamo un gruppo nuovo, giovane, unito. Si vede già compattezza, vogliamo far bene qui in ritiro”

Con l’addio di Zanetti la fascia di capitano passerà al compagno di reparto con il numero 23: “Per Andrea sarà una grande responsabilità quella di indossare la fascia da capitano. Dovrà essere un esempio sia dentro che fuori dal campo, soprattutto per i giovani. Lui ha esperienza qui, è contento di questa scelta ed è anche molto emozionato. Da compagno di stanza mi sembra molto carico”.

Sul nuovo arrivato Vidic: “Per lui è importante imparare subito la lingua per migliorare l’intesa in campo, soprattutto a livello difensivo. Dobbiamo integrarlo da questo punto di vista, ma è un giocatore con un’enorme esperienza e sicuramente non farà fatica. Darà una mano a tutti noi per aiutare a migliorarci”.

In chiusura, su Cerci, potenziale obiettivo di mercato nerazzurro: “È un grande giocatore, con grandi qualità. Sta facendo cose importanti e nella scorsa stagione è riuscito in cose che prima difficilmente gli si vedevano fare. Se dovesse arrivare qui saremmo sicuramente contenti, è un bravo ragazzo. E’ un nome che fate voi e non lo scopro certo io”.

 

Antonio Simone

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook