CALCIOMERCATO/ Gary Medel si avvicina, con l’investitura di Zamorano

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il mercato nerazzurro si è infiammato all’improvviso: da zero nomi nuovi a (quasi) tre colpi conclusi, Ausilio in una settimana ha restituito un po’ di entusiasmo ai tifosi e cancellato le critiche di chi era già pronto a fargli raccogliere l’eredità di Branca nelle vesti di capro espiatorio. Così, dopo l’arrivo di Dodò e l’attesa per l’ultimo ok dal Rubin per M’Vila, l’Inter è pronta a mettere a segno un altro acquisto: Gary Medel, centrocampista roccioso del Cardiff City.

Il “Pitbull” cileno arriverebbe per colmare il vuoto lasciato in mediana dall’addio di Esteban Cambiasso. Con Taider e Kuzmanovic ancora in forse, a Mazzarri servivano due nomi nuovi. Ausilio ha provveduto: prima M’Vila, centrocampista più fino del cileno, con un buon tiro dalla distanza e la possibilità di giocare anche come interno; poi appunto Medel, un vero “mastino” del centrocampo, per il quale la trattativa dovrebbe chiudersi nei prossimi giorni.

L’affare è in dirittura d’arrivo anche se l’Inter deve ancora vincere il braccio di ferro con la società gallese. Il Cardiff non vorrebbe infatti cedere il giocatore in prestito e lo valuta intorno ai 10 milioni; dal canto loro i dirigenti nerazzurri sono pronti ad accettare l’obbligo di riscatto, ma non vogliono spendere più di 6-7 milioni. I buoni rapporti tra il presidente Thohir e il proprietario malese del Cardiff, Vincent Tan, insieme alla retrocessione del club d’oltremanica dovrebbero agevolare la strada ai nerazzurri.

Intanto ieri Medel ha ricevuto l’investitura di un ex interista suo connazionale, Ivan Zamorano, che ha detto di lui: “Ha coraggio, è un guerriero. All’Inter manca un giocatore così, sarei molto felice di rivedere un altro cileno in nerazzurro”. Parole importanti, mentre Mazzarri lavora a Pinzolo in attesa di un nuovo regalo, assai ben gradito.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook