Mondiali 2014: top & flop di Brasile-Germania 1-7

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una Germania cinque stelle extralusso abusa dei padroni di casa e vola al Maracanà. Finisce 7 a 1. Partita chiusa dopo 28 minuti: vanno a segno Muller, Klose, Kroos (doppietta) e Khedira. Nella ripresa, nonostante lo scalo di marcia teutonico, arrivano altri due gol del neoentrato Schurrle. Gol della bandiera brasiliano di Oscar a un minuto dalla fine.

Top & flop

Oscar 5.5 – Il golletto a tempo scaduto lo rende automaticamente il “miglior” brasiliano in campo.

David Luiz 3 – Dipinto come una sorta di semidio dopo i quarti di finale, finisce per mostrare tutti i suoi limiti tattici e di attitudine. Senza la guida di Thiago Silva vaga per il campo come un giocatore parrocchiale. Benitez e Mourinho, due tra i migliori allenatori difensivi al mondo, sono stati costretti a reinventarlo mediano. Qualcosa vorrà pur dire.

Kroos 8 – Due gol, classe cristallina e geometrie da urlo. Presetazione totale.

Mertesacker 5 – Col suo ingresso in campo il Brasile crea due-tre palle gol. Tiene in gioco Oscar in occasione del gol.

Pagelle

BRASILE: Julio Cesar 5; Maicon 5, David Luiz 3, Dante 5, Marcelo 4; Fernandinho 4 (dal 46′ Paulinho 5), Luiz Gustavo 5; Bernard 4, Hulk 4 (dal 46′ Ramires 5), Oscar 5.5; Fred 4 (dal 69′ Willian 5). All. Scolari 4

GERMANIA: Neuer 7; Hoewedes 6.5, Hummels 6.5 (dal 47′ Mertesacker 5), Boateng 7, Lahm 7; Khedira 7.5 (dal 75′ Draxler s.v.), Schweinsteiger 6.5; Ozil 6, Kroos 8, Muller 7.5; Klose 7 (dal 58′ Schurrle 7.5). All. Loew 7

 

 

 

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook