Crisetig: “Devo molto all’Inter, sarebbe un onore vestire questa maglia in futuro”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il giovane centrocampista nerazzurro Lorenzo Crisetig ha parlato ai microfoni di Inter Channel per una breve intervista. Ecco le sue parole.

Riguardo le sue ultime stagioni, passate a giocare lontano da Milano, prima allo Spezia e poi al Crotone, Crisetig non ha dubbi: “Sono state delle esperienze molto positive che mi hanno fatto crescere e mi hanno dato la possibilità di farmi conoscere”, dice il canterano dell’Inter, ” l’ultima stagione in modo particolare è stata molto importante per me”.

Ora il ragazzo è cresciuto e il suo percorso lo ha portato a giocare in una squadra di Serie A dalla stagione che sta per iniziare, forse il Cagliari di Zeman. Lorenzo è contento perché “con l’Inter abbiamo trovato sempre la migliore soluzione, devo molto a questa società che mi ha fatto arrivare a 14 anni e mi sta facendo crescere molto”.

In Nazionale, Crisetig gioca con l’Under 21, con cui starà “ancora un ultimo anno, dobbiamo finire le qualificazioni all’Europeo”.

Per il futuro invece non c’è nessuna certezza, anche se il sogno nel cassetto del ragazzo è chiaro: giocare per l’Inter. “Dura dire dove mi vedo”, spiega Crisetig,sarebbe un onore vestire questa maglia, ce la metterò tutta per raggiungere questo obiettivo”.

Ora, come detto, lo aspetta comunque un salto di categoria, per la sua prima stagione in Serie A. Il centrocampista nerazzurro sa cosa lo attende: “c’è molto più agonismo, in più si alza sicuramente il livello quando si sale di categoria“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook