CALCIOMERCATO/ Bardi a un passo dal Chievo. Biraghi e Crisetig pronti a seguirlo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Vicinissimo un colpo triplo per il Chievo, che con una sola mossa potrebbe portare a Verona tre giovani nerazzurri. Con ogni probabilità, infatti, Bardi, Crisetig e Biraghi disputeranno la prossima stagione alla corte di mister Corini. Tutti e tre sembrano considerare i gialloblu come la soluzione ideale per continuare il proprio percorso di crescita dopo le ottime esperienze dello scorso anno.

Bardi, reduce dal prestito nella sua Livorno, sa di dover maturare ancora un po’ di esperienza prima di diventare il guardiano della porta nerazzurra e raccogliere l’eredità di Handanovic. Ai microfoni di SoccerWeb24, l’agente dell’estremo difensore toscano ha confermato che l’Inter sta trattando il trasferimento in prestito e non ha nascosto la preferenza del ragazzo per l’opzione gialloblu: “Su Francesco ci sono anche altre squadre, la Sampdoria e due club stranieri – ha ammesso Vincenzo Rispoli –, ma l’orientamento è di chiudere con il Chievo.

Crisetig,invece, viene da un anno molto positivo al Crotone in serie B, dove è riuscito a prendere in mano le chiavi del centrocampo di mister Drago risultando decisivo nella strada verso i playoff. Il ragazzo è sempre stato considerato uno dei migliori talenti della Primavera nerazzurra e senz’altro le attese sono state rispettate nell’ultima stagione. Sulle tracce del centrocampista, riscattato qualche giorno fa dal Parma, ci sono anche altre squadre. Come per Bardi, però, la priorità resta il Chievo.

Chiosa finale su Biraghi, autore di una discreta stagione a Catania. Nelle scorse settimane, il Genoa aveva mostrato grande interesse per il terzino salvo poi ridurre i contatti negli ultimi giorni, come testimonia il suo agente Mario Giuffredi a PianetaGenoa1893: “Il giocatore al momento è più vicino al Chievo. Dalla settimana scorsa non ho sentito più nessuno del Genoa. La piazza rossoblu è gradita se allo stesso tempo è gradito Biraghi ma il Chievo ha dimostrato di essere veramente interessato al ragazzo. Se domani mattina il mio assistito sarà pronto per il Chievo non aspetterò nessuno“.

Un anno importante dunque, quello che attende i tre gioiellini della cantera interista chiamati a dimostrare di meritare un futuro in maglia nerazzurra. Thohir non ha mai nascosto di volere una squadra giovane e senz’altro prenderà in considerazione anche la loro candidatura, con la speranza che l’avventura in terra clivense possa aiutarli a compiere il definitivo salto di qualità.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook