Mondiali 2014: top & flop di Olanda-Cile 2-0

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Olanda non sbaglia un colpo. Tre su tre, nove punti e primato nel girone B. Il Cile deve arrendersi e accontentarsi della seconda piazza. Partita noiosa e decisa nell’ultimo quarto di gara; determinanti i cambi di van Gaal; vanno infatti a segno i neoentrati Fer e Depai, al secondo gol mundial.

Top & flop

Sanchez 7 – Salta costantemente l’uomo ed è l’unico cileno a rendersi realmente pericoloso. Un Demonio.

Vargas 4 – Ectoplasma.

Robben 7.5 – Un’altra partita da incorniciare. L’assist a Depai dopo uno scatto bruciante al novantunesimo è una perla.

Sneijder 4.5 – Si sbatte molto in fase difensiva ma entra raramente in possesso del pallone e incide pochissimo.

Pagelle

OLANDA: Cillessen 6; Janmaat 6.5, De Vrij 6, Vlaar 6, Blind 6; Wijnaldum 5, De Jong 6.5, Sneijder 4.5 (dal 75′ Fer 6.5) Kuyt 6; Robben 7.5, (dal 89′ Kongolo s.v.), Lens 5 (dal 69′ Depay 7). All. Van Gaal 7.

CILE: Bravo 6; Silva 5.5 (dal 70′ Valdivia 6.5), Medel 6.5, Jara 6; Isla 5, Aránguiz 6.5, Díaz 6, Mena 6; Gutiérrez 5 (dal 46′ Beausejour 5); Vargas 4.5 (dall’81’ Pinilla s.v.), Sánchez 7. All. Sampaoli 6

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook