CALCIOMERCATO/ Ausilio prova a riportare Jovetic in Italia: adesso è lui l’obiettivo numero uno

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Piero Ausilio continua a sfogliare l’album degli attaccanti europei alla ricerca dell’uomo giusto per l’Inter. Dopo aver guardato a Dzeko ed Hernandez la sua attenzione è rimasta a Manchester, sulla sponda del City dove potrebbe esserci il giocatore che fa al caso di Walter Mazzarri. Si tratta di Stevan Jovetic, vecchia conoscenza del calcio italiano.

Il direttore dell’area tecnica nerazzurra, abbandonato il sogno (impossibile) Dzeko, continua a lavorare sottotraccia per strappare l’attaccante montenegrino ai Citizens. L’ex giocatore della Fiorentina risponde perfettamente all’identikit tracciato in corso Vittorio Emanuele: seconda punta che può giocare anche come unico riferimeno avanzato, ottimo fiuto per il gol e adattabilità al calcio italiano già dimostrata negli anni in Toscana.

Con questo biglietto da visita è difficile non provare a sferrare l’attacco decisivo per riportarlo in Italia. Soprattutto perchè oltremanica lo spazio è poco: chiuso dalla coppia Augero-Dzeko – senza contare la presenza anche di Negredo – Jovetic non è riuscito a sfondare in Premier League e sarebbe ben felice di tornare nel paese che lo ha consacrato al grande calcio.

L’Inter proverà a strapparlo al City ma l’operazione non è delle più facili: il costo del cartellino è inaccessibile per le casse nerazzurre e Ausilio dovrà lavorare duramente per convincere i Citizens a cederlo in prestito con diritto di riscatto. In alternativa, l’Inter potrebbe giocarsi la carta Guarin come merce di scambio, ma il gradimento del colombiano e del club inglese è ancora tutto da verificare.

Le prossime settimane saranno fondamentali per capire le concrete possibilità di portare a termine l’affare. Di certo, Thohir proverà a regalare ai tifosi un colpo capace di restituire entusiasmo e fiducia. E, in tal senso, quello di Jo-Jo sarebbe il nome giusto.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook