UFFICIALE – Mauro Icardi è tutto dell’Inter. Risolta la comproprietà con la Sampdoria

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La notizia era nell’area e, nel tardo pomeriggio di martedì, è diventata ufficiale: l’Inter ha riscattato interamente il cartellino di Mauro Icardi dalla Sampdoria. Ecco il comunicato ufficiale del club nerazzurro:

Mauro Icardi è al cento per cento un giocatore dell’Inter. F.C. Internazionale e U.S. Sampdoria comunicano di aver risolto consensualmente l’accordo di partecipazione a favore del club nerazzurro”.

L’attaccante argentino di origine italiane e quindi in possesso del doppio passaporto, era sbarcato a Milano nel luglio 2013. Nella stagione conclusasi da qualche settimana, dopo un inizio un po’ balbettante a causa di qualche problema fisico, Icardi è esploso nella seconda parte. Sotto la guida di Walter Mazzarri, il ventunenne di Rosario ha collezionato 23 presenze mettendo a segno 9 gol in 1460′. Per riscattarlo interamente dalla Sampdoria, il club nerazzurro avrebbe staccato un assegno di circa 6 milioni di euro.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook