CALCIOMERCATO/ C’è l’intesa con Behrami, ma De Laurentiis non molla. Xhaka e M’Vila…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Piero Ausilio continua a lavorare intensamente per regalare a Walter Mazzarri i rinforzi giusti per riportare i colori nerazzurri nell’Europa che conta. Al centro del mercato resta la questione “metodista” con il dt nerazzurro che giovedì ha incontrato l’agente di Valon Behrami, 29enne di origini kosovare chiesto espressamente dal tecnico toscano. Il centrocampista del Napoli sarebbe la diga che, nel nuovo centrocampo a tre, lascerebbe a Kovacic ed Hernanes più libertà in costruzione e all’occorrenza si abbasserebbe sulla linea dei due centrali difensivi
per permettere a uno degli esterni di attaccare. Si va verso un accordo di massima tra lo svizzero e i nerazzurri, mentre c’è ancora da risolvere il passaggio fondamentale, trovare cioè l’accordo col club partenopeo che non è disposto a privarsi del giocatore senza una adeguata contropartita economica. L’offerta iniziale era sui 5-6 milioni, contro i 10 chiesti da De Laurentiis.

Questa trattativa comunque non pregiudica l’arrivo di un altro centrocampista centrale. Tanto che l’Inter per il ruolo nevralgico che dovrà garantire al tecnico il passaggio alla difesa a quattro invocata anche dal presidente Erick Thohir tiene sempre nei radar l’altro svizzero, Granit Xhaka, per il quale ad inizio settimana sono previsti nuovi contatti, anche col padre del ragazzo, che gli fa da procuratore. Il Borussia Mönchengladbach non accetta contropartite tecniche. L’Inter infatti aveva provato a inserire nell’affare Kuzmanovic.

Senza liquidità, Ausilio è costretto a lavorare tra prestiti, scambi e cessioni. Non a caso anche per l’altro perno basso nel mirino dell’Inter, Yann M’Vila, si cerca di trattare con il Rubin Kazan anche sulla base del prestito oneroso. I russi infatti chiedono gli stessi 15 milioni che l’anno scorso avevano pagato al Rennes per il 23enne di talento.

 

Fonte: La Gazzetta dello Sport

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook