CALCIOMERCATO/ Inter-Porto, lavori in corso per il riscatto di Rolando: la situazione…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In casa Inter si è già mosso qualche passo sul mercato in vista della prossima stagione. Il taglio netto col passato segnato dall’addio degli ultimi eroi del Triplete come Zanetti, Samuel, Cambiasso e Milito, è stato infatti accompagnato dall’acquisto a parametro zero di Nemanja Vidic dal Manchester United. L’ex capitano dei Red Devils potrà fornire quell’apporto carismatico e di esperienza necessario ad una squadra privata di parecchie certezze all’interno dello spogliatoio.

Il pacchetto di difensori centrali dovrebbe essere così già al completo con l’innesto del serbo e le conferme di Ranocchia, Juan Jesus, Andreolli e Rolando. Il difensore portoghese però, dopo un anno in prestito a Milano, dovrà essere riscattato dal Porto. La cifra stabilita un anno fa si aggira intorno ai 6 milioni di euro ma, considerando la situazione contrattuale del giocatore (in scadenza nel giugno 2015) e una carta d’identità non più giovanissima (compirà 29 anni il prossimo 31 agosto), i dirigenti nerazzurri non vorrebbero spingersi oltre i 4 milioni.

Nella stagione appena conclusasi, il centrale di Sao Vicente ha ben impressionato nonostante una partenza non del tutto incoraggiante. Impegnato sia come perno centrale della difesa sia come interprete degli altri due ruoli del reparto, Rolando si è rivelato una delle poche note positive di una stagione balbettante dal punto di vista collettivo. L’esclusione dalla lista dei partecipanti ai Mondiali con la nazionale portoghese permetterà ad Ausilio di lavorare con più calma per cercare di strappare il giocatore al Porto con una cifra ragionevole ed evitare la concorrenza di altri club europei. In questo senso, la volontà del giocatore, che vorrebbe rimanere a Milano, potrebbe risultare decisiva.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook