Accardi (ag.Mbaye): “L’Inter punta su Ibra, siamo sereni. Avremo un incontro con la società per…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non solo calciomercato in questi giorni frenetici per Ausilio e Thohir, impegnati nel disegnare le forme dell’Inter che sarà: per ora una scultura che necessita diversi modellamenti. C’è infatti anche il tema dei rinnovi di contratto, e, ancora, quello della gestione dei canterani nerazzurri di rientro dai prestiti. E’ il caso di Ibrahima Mbaye, difensore esterno cresciuto nelle giovanili nerazzurre e tornato a casa dopo la brillante esperienza con la maglia amaranto del Livorno.

Del ragazzo senegalese, uno dei giovani su cui l’Inter conta di più in prospettiva, soprattutto ora che si è mostrato pronto per giocare con continuità in Serie A, ha parlato il suo agente, Beppe Accardi a Tuttomercatoweb. Accardi si è detto sereno, per il momento: “Ci sono sempre state sensazioni positive, non è mai successo il contrario. Dobbiamo solo capire le strategie della società e deciderne insieme all’Inter una comune che metta il ragazzo nelle condizioni di potere continuare la sua crescita professionale“.

La volontà di sedersi a un tavolo e discutere del futuro di Mbaye pare sicura, l’agente lo conferma: “Sicuramente l’Inter punta sul ragazzo. Avremo un incontro con i dirigenti, vedremo le prospettive per Ibra.” Molto probabilmente i nerazzurri sono interessati a tenere il giovane difensore in rosa e fargli fare un po’ di esperienza dall’anno prossimo. In Europa League poi, l’Inter dovrà inserire nella sua lista di giocatori anche alcuni canterani: il nome di Mbaye farebbe molto comodo.

D’altra parte, anche assecondando le idee di Mazzarri sui giovani, l’Inter potrebbe decidere di mandare Ibrahima in prestito per una altra stagione, per maturare ancora prima di approdare definitivamente in nerazzurro e ritagliarsi un ruolo importante. A parte questo la fiducia della società nel giocatore, ancorda di più dopo il mancato inserimento nella trattativa per Hernanes con la Lazio, non è in discussione. Lo spiega l’agente: “La volontà e l’interesse di rinnovare il contratto ci sono da entrambe le parti”.

La prossima Inter, come dice Accardi, “sarà un mix di giovani e giocatori più esperti“: anche per questo la permanenza in nerazzurro di Mbaye non va esclusa. L’investimento sui giovani è uno dei tratti salienti della nuova Inter a cui Thohir e Ausilio stanno dando forma, mese dopo mese.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook