Mbaye: “L’Inter è il mio sogno. Mi sento pronto, ma voglio far parlare i fatti. Il prossimo anno…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato in esclusiva da TuttoMercatoWeb, Ibrahima Mbaye ha tracciato un bilancio della sua prima stagione nella massima serie:

“Pensavo di trovare meno spazio, ma ho trovato un allenatore come Nicola che mi ha detto di dimostrare il mio valore, di giocarmela e di far vedere quello che potevo fare. Lo ringrazio, ho lavorato per farmi trovare pronto”.

Quando ha capito di poter disputare un campionato da protagonista?

“Dall’inizio. E infatti devo ringraziare il mister Nicola, mi ha aiutato tantissimo. Quando sono arrivato a Livorno Nicola mi ha detto ‘Allenati bene, fai quello che devi fare e fammi vedere che meriti di giocare’. Spero di averlo ripagato”.

Il Livorno però è retrocesso…

“Per la squadra, per la città, per i tifosi mi dispiace, davvero. Non abbiamo mollato, abbiamo dato tutto. Siamo dispiaciuti per la retrocessione. Io ho dato il massimo”.

L’Inter per la prossima stagione vuole riportarla in nerazzurro.

“Mi fa piacere, davvero. Sono un giocatore dell’Inter, giocare in nerazzurro è un sogno. Io penso solo a giocare e a stare bene con la mia famiglia. Quindi adesso vado in vacanza, poi si vedrà”.

Dove andrà in vacanza?

“San Vito Lo Capo, con la mia famiglia. Dovrò anche curarmi. Poi al mercato ci pensa Accardi, che è più di un agente per me”.

L’Inter non ripartirà da Zanetti, Cambiasso, Samuel e Milito.

“Hanno fatto la storia dell’Inter, tutti conserveranno un grande ricordo”.

E lei si sente pronto per giocare a grandi livelli con l’Inter?

“Perché no? Preferisco fare i fatti piuttosto che parlare. Quest’anno sono cresciuto, giocando si migliora. Ho 19 anni, devo imparare tanto. Dove sarò il prossimo anno darò il massimo come ho sempre fatto. Al mercato però ci pensa Beppe Accardi”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook