CALCIOMERCATO/ Addio a Nilton, l’Inter punta tutto su Behrami: la pista che porta allo svizzero…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non sarà Nilton Ferreira Jùnior il rinforzo tanto richiesto da Mazzarri per il centrocampo nerazzurro. Il giocatore del Cruzeiro è stato, più volte, accostato all’Inter in questi mesi e sembrava oramai vicinissimo a vestire la maglia della Beneamata, ma negli ultimi giorni la trattativa ha preso una piega inaspettata.

E’ stato lo stesso centrocampista a sancire la conclusione definitiva della telenovela di cui è stato lungamente protagonista: “Voglio dire ai tifosi che il nostro percorso insieme continuerà. Sono stato informato che Inter e Cruzeiro non hanno raggiunto un accordo e, quindi, tornerò in Brasile con grande voglia e determinazione per ripagare in campo l’appoggio e l’affetto dei tifosi”.

Il brasiliano, nella giornata di venerdì, era sbarcato a Milano per sostenere le visite di rito. Il suo mancato acquisto, però, non pare legato all’esito negativo dei controlli effettuati dallo staff medico, ma dall’offerta dell’Inter, ritenuta inadeguata dai vertici della società di Belo Horizonte, come si evince dalle parole rilasciate dal d.s Mattos. La dirigenza nerazzurra aveva proposto, infatti, un pagamento rateizzato della durata di quattro anni per versare nelle casse del Cruzeiro i cinque milioni richiesti e accaparrarsi, così, il calciatore classe ’87.

Proseguono, dunque, le ricerche della società di Corso Vittorio Emanuele per consegnare al tecnico toscano il tanto agognato metodista. Durante l’ultima conferenza della stagione, infatti, l’allenatore ex Napoli aveva evidenziato l’importanza di avere in rosa un giocatore che aggiunga corsa e muscoli alla mediana nerazzurra, impoverita dalla partenza di Cambiasso. Un elemento che gli dia la possibilità di discostarsi, in certe occasioni, dall’usuale 3-5-2, marchio di fabbrica mazzarriano.

Con Nilton sempre più lontano da Milano e considerando l’acclarata difficoltà di investire ingenti risorse sul mercato, la pista che conduce a Valon Behrami continua ad essere la più percorribile. Il nazionale svizzero sarebbe felice di riabbracciare Mazzarri, visto che alla corte di Benitez ha trovato sempre meno spazio dopo l’arrivo di Jorginho e non è più considerato una pedina indispensabile nello scacchiere dell’allenatore spagnolo.

Lo stesso De Laurentis ha definito la possibile cessione di Behrami una “notizia non così sconvolgente”, lanciando un segnale non indifferente ai dirigenti nerazzurri. Con il Mondiale alle porte, però, non sarà impresa facile concludere la trattativa in tempi brevi.

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook