Ranocchia: “Rinnovo? Non c’è fretta, ho ancora un anno di contratto. Adesso voglio…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter saluta una stagione piena di alti e bassi con la sconfitta per 2-1 a Verona contro il Chievo. Sconfitta comunque indolore, che non intacca il quinto posto raggiunto matematicamente la scorsa settimana.

Uno dei simboli dell’altalenante campionato nerazzurro è Andrea Ranocchia che, al termine del match del “Bentegodi”, ha parlato del suo futuro e delle possibilità di rinnovo ai microfoni di Inter Channel: “Il mio contratto scade nel 2015 e non quest’anno, quindi non c’è tutta questa fretta. Ne parleremo più in là, magari dopo il Mondiale. Adesso voglio concentrami sull’Italia. Vado in Nazionale e spero di restarci anche oltre il taglio da 30 a 23 che farà mister Prandelli. Le vacanze speriamo di farle il più tardi possibile”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook