Bonazzoli: "Peccato per la sconfitta, ma sono felicissimo per l'esordio. Quando Mazzarri mi ha chiamato..."

Bonazzoli:

Dopo l'esordio in coppa Italia, per il giovanissimo Federico Bonazzoli sono arrivati anche i primi minuti ufficiali nella massima serie. Il quasi 17enne bresciano, a margine della sfida del "Bentegodi" contro il Chievo, ha commentato le sue sensazioni ai microfoni di Inter Channel: "L'emozione è tanta, è difficile decifrare quello che provo. Sono davvero felicissimo, è andato tutto bene, peccato per la sconfitta. Realizzo un sogno che coltivavo fin da bambino. Adesso devo ripartire con la solita umiltà. Quando Mazzarri mi ha chiamato ero incredulo, mi ha solo chiesto di fare il mio gioco e di rincorrere gli avversari quando perdevo palla".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram