Corini: "Tutto lo staff è stato fondamentale. Ho un anno di contratto, in settimana..."

Corini:

Alla vigilia del match che vedrà il suo Chievo Verona ospitare l'Inter di Mazzarri nell'ultima giornata di campionato, Eugenio Corini si è presentato in conferenza stampa in compagni di tutto lo staff tecnico, per dimostrare ancora una volta l'unità dei veneti: "Siamo anche noi una squadra nella squadra. Volevo ringraziate tutti i miei collaboratori per il prezioso lavoro svolto. Giusto che loro siano oggi qui con me davanti alle telecamere".

"Abbiamo creato una consapevolezza e la giusta voglia per raggiungere la salvezza - continua il tecnico clivense - anche se a novembre non sembrava un obiettivo possibile. Io ho un contratto ancora per un altro anno, ma in settimana ci vedremo con la società per parlare del futuro. Vogliamo seguire l'esempio di Fiorentina e Torino. Ci sono i presupposti per andare avanti insieme".

"Solo noi che siamo qui ci rendiamo conto di quanto sia importante rimanere in Serie A per il Chievo. Salire dalla B è un traguardo difficile, mantenere la massima categoria lo è ancora di più. Spero che i tifosi capiscano i nostri sforzi, devono capire chi siamo. Grazie a questa società è stato possibile questo miracolo sportivo".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram