Ranocchia: “Kovacic è fortissimo, ho pianto per Zanetti. Rinnovo? Vedremo, ma l’anno prossimo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ospite dell’aperitivo organizzato dall’Inter Club Muggiò, Andrea Ranocchia ha concesso un’intervista esclusiva ai microfoni di Sportal.it in cui ha parlato del suo futuro: “Credo proprio che l’anno prossimo resterà in nerazzurro – ha dichiarato il centrale umbro –. Rinnovo? Non lo so ancora, parlerò con la società a stagione finita“.

L’ex Bari e Genoa traccia poi un bilancio della sua annata: “Che voto mi do? Da febbraio sono letteralmente resuscitato. Se penso alla situazione di prima e a come sono riuscito a venirne fuori, mi do addirittura un 10″.

Quindi, arrivano parole al mile per Kovacic: “E’ fortissimo, veramente fortissimo. E’ anche molto giovane, quindi deve cercare di crescere per diventare un leader”. In chiusura, sull’addio di Zanetti: “Ho pianto dal primo all’ultimo minuto, ci mancherà tantissimo, ma sappiamo che tra la Pinetina, lo spogliatoio e il campo sarà spesso con noi”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook