Ranocchia: “Brutto derby, ma è ancora tutto nelle nostre mani. Nazionale? Ora ci spero perchè…”

Andrea Ranocchia
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ai microfoni del Corriere dello Sport, Andrea Ranocchia è tornato a parlare della sfida persa domenica sera contro il Milan: “E’ stato un brutto derby. La partita non è stata bellissima e dubito che i tifosi si siano divertiti. Purtroppo un episodio ha indirizzato la gara a favore dei rossoneri, ma noi siamo ancora davanti ed è tutto nelle nostre mani. Nazionale? Non ho parlato direttamente con Prandelli, ma ero preente nell’ultimo stage e questo mi fa ben sperare. Ora sto veramente bene, ho lavorato tanto e negli ultimi due mesi ho giocato spesso. Prima, però, voglio raggiungere gli obiettivi con l’Inter, poi penserò al Mondiale”.