De Jong punisce una brutta Inter: il derby torna rossonero dopo oltre tre anni

De Jong punisce una brutta Inter: il derby torna rossonero dopo oltre tre anni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

MILAN vs INTER  1-0

Marcatori: 65′ De Jong

Ammoniti: 15′ Mexes (M), 38′ Cambiasso (I), 74′ Samuel (I), 79′ Ranocchia (I), 88′ De Jong (M), 90’+2′ Abbiati (M

MILAN (4-2-3-1): 32 Abbiati; 2 De Sciglio, 13 Rami, 5 Mexes, 21 Constant (84′ Abate 20); 34 De Jong, 18 Montolivo; 23 Taarabt, 22 Kakà (75′ Pazzini 11), 16 Poli (72′ Muntari 4); 45 Balotelli.  A disposizione: 1 Amelia, 59 Gabriel, 25 Bonera, 2 Zapata, 28 Emanuelson, 15 Essien, 7 Robinho, 10, Honda, 92 El Shaarawy. Allenatore: Clarence Seedorf.

INTER (3-5-2)1‎ Handanovic; 23 Ranocchia, 25 Samuel, 35 Rolando; 2 Jonathan (77′ Alvarez 11), 88 Hernanes, 19 Cambiasso (69′ Guarin 13), 10 Kovacic, 55 Nagatomo; 8 Palacio, 9 Icardi (81′ Milito 22). A disposizione: 12 Castellazzi, 30 Carrizo, 6 Andreolli, 33, D’Ambrosio, 14 Campagnaro, 4 Zanetti, 17 Kuzmanovic, 21 Taider, 11 Alvarez, 20 Botta, 22 Milito. Allenatore: Walter Mazzarri.

Arbitro: Bergonzi

CRONACA:

90’+4′- FINE PARTITA– Il Milan vince il derby per uno a zero, decide un colpo di testa di De Jong a metà secondo tempo. I nerazzurri sfoderano una prestazione povera di qualità e contenuti, a dispetto delle ultime uscite.

90’+2′- Ammonito Abbiati per perdita di tempo

90’+1′- Colpo di testa di Milito sul fondo su cross perfetto di Hernanes.

90’+1′- Fallo di Pazzini su Alvarez. Salgono tutte le torri nerazzurre.

90′- Saranno quattro i minuti di recupero.

88′- Ammonito De Jong per un fallo tattico su Guarin.

86′- Crampi per Taarabt e secondi che continuano a scorrere.

84′- Ultimo cambio anche per il Milan. Esce Constant e dentro Abate. Non cambia nulla a livello tattico.

83′- Sinistro potente ma non preciso di Alvarez, palla a lato anche in virtù di un’involontaria deviazione del neo entrato Milito.

81′- Fuori Icardi e dentro Diego Milito. Ultimo cambio per Mazzarri.

80′- Balotelli prova dai trentacinque metri. Handanovic blocca.

79′- Giallo anche per Ranocchia. Partita nervosa e molto spezzettata ora.

77′- Cambia anche Mazzarri. Fuori uno spento Jonathan e dentro Alvarez per cercare di dare un po’ più di verve ai nerazzurri.

75′- Secondo cambio per Seedorf. Esce Kakà ed entra Pazzini, Milan ora con le due punte.

74′- Ammonito Samuel per un fallo sul neo entrato Muntari.

72′- Primo cambio anche per il Milan. Muntari sostituisce Poli.

71′- Destro di Kakà rimballato da Samuel nel cuore dell’area di rigore.

69′- Primo cambio per l’Inter. Fuori Cambiasso e dentro Guarin.

67′- Reazione Inter. Palacio chisuo alla disperata da De Jong che tocca il pallone in angolo. Angolo per i nerazzurri.

65′- GOL MILAN. Sulla seguente punizione Balotelli mette in mezzo un pallone forte e teso che trova l’incornata vincente di De Jong.

64′- Punizione pericolosa per il Milan a causa di un fallo di Kovacic su Taarabt.

63′- De Sciglio in serata no. Altro cross lento e prevedibile.

60′- Derby con poca qualità da parte di entrambe le squadre, non un bello spettacolo finora al “Meazza”.

57′- Mexes svetta su calcio d’angolo battuto da Kakà ma il pallone termina a lato.

54′- Incomprensione tra Rami e De Jong, angolo per i nerazzurri.

52′- Squadre che sono leggermente più lunghe in questo avvio di ripresa. Speriamo ne benefici lo spettacolo, praticamente assente nella prima frazione.

50′- Balotelli punta Ranocchia ma crossa malissimo da buona posizione.

48′- Schema su calcio d’angolo dell’Inter. Hernanes finta il cross e serve Icardi uscito dai blocchi, destro dell’attaccante alto.

46′- INIZIO SECONDO TEMPO, stessi ventidue in campo.

45′- FINE PRIMO TEMPO, meglio il Milan in questa prima parte di gara, anche se la vera unica palla gol è stata la traversa di Kakà al 36′. Inter con un baricentro troppo basso e poco incisiva nelle ripartenze.

44′- Cross di Taarabt sul secondo palo per Kakà che in precario equilibrio mette alto.

42′- Punizione di Balotelli che viene deviata in angolo. Sul successivo corner nulla di fatto.

41′- Altra entrata di Samuel su Balotelli. Punizione pericolosa per il Milan.

38′- Ammonito Cambiasso per un’entrata da dietro su Balotelli davanti alla panchina di Mazzarri.

36′- Traversa clamorosa di Kakà. Lancio di De Jong di quaranta metri, il brasiliano scatta e, tallonato da Rolando e Samuel, lascia partire un dentro che si stampa sulla traversa.

35′- Punizione di Balotelli dalla trequarti, esce Handanovic sicuro e blocca il pallone nel traffico.

34′- Ancora Milan in proiezione offensiva ma l’Inter difende con ordine.

30′- Kakà affronta Ranocchia che tocca il pallone in angolo poco prima che il brasiliano entrasse in area di rigore dal settore sinistro offensivo.

27′- Destro sul primo palo di Kakà da appena dentro l’area, Handanovic blocca.

26′- Tiro di Balotelli da posizione lontana e defilata, palla sul fondo di diversi metri. Da qualche minuto comunque Milan più propositivo.

24′- Palla geniale di Taarabt per il taglio De Sciglio che invece di mettere in mezzo prova un improbabile tiro sul primo palo con il pallone che finisce la sua corsa sull’esterno della rete. Altro errore grossolano del terzino rossonero.

21′- Non un grande avvio da parte di De Sciglio in questi primi venti minuti di gioco.

18′- Grande azione di Nagatomo che salta secco De Sciglio e mette in mezzo un pallone rasoterra insidiosissimo per Palacio; Abbiati legge benissimo il filtrante e blocca a terra.

15′-Ammonito Mexes per un entrataccia su Icardi da tergo a centrocampo.

11′- Destro velleitario di Taraabt da quasi trenta metri, palla ampiamente lontana dalla porta.

9′- Circolazione farraginosa del Milan già nella fase difensiva, molti errori e malintesi da parte dei giocatori rossoneri.

6′- Malinteso tra Kovacic e Palacio. Era un’ottima vertcalizzazione ma il Trenza si stava allargando.

4′- Samuel si fa subito sentire sulle caviglie di Balotelli in mezzo al campo. Solo redarguito dall’arbitro Bergonzi.

2′- Buon ritmo ma ancora tanta confusione in campo.

INIZIO PARTITA- Iniziato il derby di Milano… è finita la grande attesa.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy