Hernanes: "Non vedo l'ora di giocare il derby. Per vincere contro il Milan dobbiamo..."

Hernanes: “Non vedo l’ora di giocare il derby. Per vincere contro il Milan dobbiamo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ai microfoni di BeIn Sport Doha, Hernanes racconta le sue sensazioni a due giorni dal suo primo derby di Milano: “Ho molta voglia di arrivare il prima possibile a domenica anche se sappiamo che dobbiamo vivere giorno per giorno. Essendo uno dei derby più visti nel mondo, per me giocare il primo è sicuramente molto importante. Lo voglio preparare bene, con entusiasmo per far passare presto i giorni e arrivare bene a domenica. Come avevo detto prima della gara contro il Napoli, c’è bisogno di tirare fuori il carattere. Sono il cuore e la voglia di vincere che fanno la differenza. Mi piace molto una frase che dice che la voglia di prepararsi a una partita deve essere anche maggiore della voglia di vincerla. Dobbiamo vincere innanzitutto perché è un derby, una partita sentita, abbiamo più di una motivazione per voler vincere. Come si prepara? In campo, come abbiamo sempre fatto. Il Mister ci ha sempre detto di preparare al massimo ogni partita che veniva e faremo così anche questa volta. Pensando ad ogni dettaglio. Con tutta la nostra convinzione di stare facendo la cosa giusta”.

E su cosa serva in una partita contro il Milan: Ci vuole una buona gestione delle energie perché il derby è quello. Magari spingi al massimo all’inizio, deve essere un mix di voglia, di cuore, ma anche di sapere gestire. La nostra organizzazione tra attacco e difesa è buona. Come vedo il Milan come rivale? Una squadra forte, nell’ultimo periodo ha fatto bene, avevano conquistato 5 vittorie in 5 partite. Hanno grandi giocatori, forti, sarà una bella sfida”.

Hernanes parla anche delle differenza con il derby di Roma: Nella Capitale si sente ancora di più. Quando sono arrivato nella Lazio mancavano 3/4 mesi al mio primo derby e già mi chiedevano di fare gol contro la Roma e mi raccomandavano”.

In chiusura spazio al Mondiale: “In questo momento vengo da una serie positiva cioè mi alleno tutti i giorni, gioco e mi sento pronto per la convocazione. Spero arrivi. E’ una cosa bellissima il fatto che si giochi in Brasile, è un orgoglio far parte della Nazionale brasiliana e avere la fortuna di giocare in Brasile sarà bellissimo. Ci sarà un’atmosfera molto calda”.

 

Fonte:inter.it

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy