Verso Inter-Napoli: Jonathan ci sarà, difficile il recupero di Alvarez. In difesa...

Verso Inter-Napoli: Jonathan ci sarà, difficile il recupero di Alvarez. In difesa…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Reduce da due vittorie esterne consecutive contro Sampdoria e Parma in cui Cambiasso e compagni hanno realizzato ben 6 gol riuscendo anche a mantenere la propria porta inviolata, l’Inter si sta preparando al big match di sabato sera a San Siro contro il Napoli. Nel quarto allenamento settimanale, la squadra ha lavorato sull’organizzazione della fase difensiva dedicando poi una parte della seduta al riscaldamento al quale sono seguite una serie di esercitazioni sulla rapidità e sugli schemi d’attacco.

Per affrontare la compagine guidata dall’ex Rafael Benitez, Walter Mazzarri dovrà ovviare ad alcune defezioni importanti soprattutto in difesa. Infatti, contro i partenopei mancheranno Samuel e Rolando per squalifica oltre all’infortunato Juan Jesus. Nonostante le parecchie e pesanti assenze, il tecnico di San Vincenzo sembra comunque orientato a confermare lo schieramento con tre difensori composto da Campagnaro, Ranocchia e Andreolli. Quest’ultimo, che in questa stagione è stato utilizzato davvero con il contagocce, disputerà in campionato la sua prima partita da titolare. L’ipotesi di vedere l’Inter con una difesa a quattro appare quindi improbabile e, salvo clamorosi ripensamenti, la si potrebbe vedere solo a partita in corso qualora le cose non dovessero andare per il verso giusto.

A regalare una buona notizia a Mazzarri ci ha pensato Jonathan, che è al lavoro con il resto della squadra già da lunedì. L’esterno brasiliano, che ha disertato le ultime tre uscite a causa di un problema all’adduttore, è pronto a riprendersi il posto sulla corsia destra scalzando D’Ambrosio. Il napoletano ex Torino non ha sfigurato nelle occasioni in cui è stato chiamato in causa, ma il rendimento di Johnny in questa stagione è stato nettamente più convincente.

Contro il Napoli dovrebbero essere sicuri di un posto dal primo minuto anche Kovacic, Cambiasso, Hernanes e Nagatomo, anche se a tratti Mazzarri ha provato Guarin al posto del croato in mezzo al campo. In avanti spazio ancora a Palacio e Icardi, che stanno trovando sempre più quella sintonia che fa ben sperare in ottica futura. Infine, per l’anticipo di sabato sera, pare più complicato il reintegro di Ricky Alvarez, che continua ad avvertire fastidio al ginocchio e rischia seriamente di saltare anche la sfida contro i partenopei.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy