Sampdoria-Inter 0-4, le pagelle

Sampdoria-Inter foto squadra
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Handanovic 8 – Primo tempo paranormale in cui para praticamente di tutto.

Ranocchia 5 – Regala un rigore e un paio di palloni alla Samp. Prova da dimenticare dopo le ultime convincenti prestazioni.

Samuel 7 – Tiene a bada Maxi Lopez e trova il gol della sicurezza.

Rolando 6 – Ordine e disciplina. Bravo a non cadere nella trappola tesa dal simulatore isterico Eder.

D’Ambrosio 6.5 – Miglior partita in maglia nerazzurra. Efficace per la prima volta anche nella metacampo avversaria.

Kovacic 7 – Sciorina calcio di qualità per 80 minuti. Forse Mazzarri ha capito.

dall’80’  Milito s.v.

Cambiasso 6.5 – Aiutato dalla buona vena dei compagni di reparto si limita a interdire e distribuire con diligenza.

Hernanes 7 – Sempre in verticale, sempre a testa alta, mai banale. Quando è in giornata è un piacere vederlo giocare.

dal 75′  Taider s.v.

Nagatomo 6 – Pochi sussulti e compitino ben svolto. Palacio 8 – Due assist, un gol e una prova magistrale

Icardi 7 – Due gol, un’esultanza evitabile e un atteggiamento da migliorare per diventare al più presto il bomber da 20 gol di cui ha bisogno l’Inter.

dal 68′ Alvarez 6.5 – Entra nel miglior momento nerazzurro e contribuisce alla goleada con un bell’assist per Palacio.

All. Mazzarri 6 – Anche oggi con un uomo in più l’Inter ha concesso tre palle gol nitide a una Samp poi scoppiata nella ripresa. Gli episodi oggi gli sorridono, ma la squadra nel primo tempo ha mostrato i solidi difetti di personalità e di tenuta difensiva.