Ausilio: “Mihajlovic? Avanti con Mazzarri. Se il mister deciderà di passare alla difesa a quattro…”

Piero Ausilio
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Prima del fischio d’inizio di Sampdoria-Inter, il direttore sportivo dei nerazzurri Piero Ausilio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole:

“L’Inter deve solo pensare partita dopo partita, le insidie ci sono in tutte le partite, anche dove pensi di trovarne di meno. Abbiamo davanti sei gare difficilissime, tutte contro squadre che hanno voglia di fare bene. Anche la Sampdoria, apparentemente meno motivata in termini di classifica, l’ha preparata bene e sappiamo che ci aspetta una squadra particolarmente agguerrita.

Mercato dei terzini influenzato per un eventuale passaggio a una difesa a 4? Noi abbiamo già tre terzini, vanno bene anche per la difesa a quattro, i giocatori che abbiamo sono adatti per giocare a tre o a quattro, quando fai il professionista a certi livelli deve essere così.

Mihajlovic? Io non seguo gli allenatori, quello che abbiamo ci va benissimo e ce lo teniamo, pensiamo ad andare avanti e a costruire con lui.

L’unico vantaggio che considero ci sia in questo calendario è che dipende solo da noi, siamo padroni del nostro destino e possiamo non guardare le altre ma pensare a fare i tre punti partita dopo partita. I giocatori sanno di doversi confermare e che l’obiettivo dell’Inter resta sempre lo stesso: rientrare in Europa, in qualunque modo”.

 

Fonte: inter.it