Mazzarri spera di recuperare Jonathan, ma il brasiliano si allena ancora a parte

Mazzarri spera di recuperare Jonathan, ma il brasiliano si allena ancora a parte

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In una stagione che rischia di diventare sempre più anonima, l’Inter si appresta a disputare le ultime sei giornate di campionato con l’intento di blindare quel quinto posto – alle spalle di Juventus, Roma, Napoli e Fiorentina – che le permetterebbe di partecipare alla prossima Europa League. Non si tratterebbe certo di un traguardo blasonato ma, rispetto alla passata stagione, rappresenterebbe comunque un piccolo passo avanti.

Prestazioni altalenanti a parte, va comunque dato merito a Walter Mazzarri di aver recuperato alcuni giocatori che, fino a qualche mese fa, sembravano ai margini del progetto nerazzurro. Quello che sicuramente si è imposto con maggiore decisione è Jonathan, che sta recuperando da un problema fisco che lo ha costretto a disertare il match casalingo di sabato sera contro il Bologna di Ballardini.

Al cospetto dei rossoblu l’assenza di Johnny si è fatta sentire non poco, complice anche lo scarso apporto alla causa fornito da Nagatomo e D’Ambrosio. Il giapponese sta attraversando un periodo d’appannamento dopo una prima parte di stagione positiva, mentre l’ex Torino fatica ancora a ingranare.

Per questo Mazzarri spera di recuperare alla svelta l’esterno brasiliano, che al momento però continua ad allenarsi a parte. La sua presenza nel match di “Marassi” contro la Sampdoria resta quindi in forte dubbio. Tuttavia, considerando le prestazioni deludenti di Nagatomo e D’Ambrosio, il tecnico toscano aspetterà gli ultimi giorni per prendere una decisione definitiva sulla sua convocazione, nella speranza di registrare qualche miglioramento nei prossimi giorni, in modo da permettergli di svolgere almeno un paio di allenamenti con la squadra prima della partenza per Genova.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy