Schelotto: "Non era tutta colpa di Strama. Mazzarri? In estate ha fatto scelte diverse, ma..."

Schelotto: “Non era tutta colpa di Strama. Mazzarri? In estate ha fatto scelte diverse, ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tra gli ospiti della puntata di ieri di Tiki Taka, c’era anche Ezequiel Schelotto. L’esterno italoargentino, che a Parma sta ritrovando lo smalto dei tempi migliori, è tornato a parlare dei sei mesi trascorsi all’Inter nell’ultima stagione: “Eravamo partiti bene, poi siamo calati alla fine. Ma le colpe non era tutte di Stramaccioni, anche perchè eravamo noi a scendere in campo. Arrivare all’Inter è stato un sogno, così come segnare nel derby davanti a tutta la mia famiglia. E’ un gol che mi resterà per sempre nel cuore. Poi in estate Mazzarri ha fatto le sue scelte, ma io non l’ho presa male. Ho accettato la sua decisione di non puntare su di me e sono andato per la mia strada”.

“Sfida con i nerazzurri per andare in Europa League? Donadoni vuole che restiamo con i piedi per terra, quindi non facciamo confronti con gli altri. Noi continuiamo il nostro percorso, mancano sei partite e se dovessimo raggiungere l’Europa sarei pronto anche a tagliarmi i capelli”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy