Curiosità e numeri in attesa di Inter-Bologna

Curiosità e numeri in attesa di Inter-Bologna

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Inter senza rigori da 33 turni

L’ Inter è rimasta l’unica squadra del torneo ancora senza rigori a favore: l’ultimo rigore fischiato in favore dell’Inter risale all’8 maggio 2013, errore di Alvarez in Inter-Lazio 1-3. Da allora sono trascorse 33 giornate di campionato.

Palacio, il più decisivo della Serie A 2013/2014

Con la rete segnata a Livorno, valsa il pareggio per 2-2, Rodrigo Palacio si è consolidato al comando della classifica dei giocatori più decisivi del campionato, alla pari dell’udinese Di Natale: 20 i punti portati da argentino e italiano alle rispettive squadre con i propri gol determinanti.

Ballardini esonerato da Mazzarri nel 2012

Davide Ballardini, il cui mandato è stato confermato dal Bologna fino a fine stagione, ha subito il suo ultimo esonero dopo una sconfitta subita da Mazzarri. E’ accaduto il 9 marzo 2012, quando il Cagliari di Ballardini perse a Napoli per 3-6.

Bologna senza gol su azione da 786 minuti

Il Bologna non segna su azione da 786′: ultima rete di Cristaldo al 24′ a Torino contro i granata nel 2-1 emiliano datato 9 febbraio. I due gol rossoblu successivi a quella gara, uno a Livorno ed uno contro il Cagliari, sono stati entrambi segnati su rigore.

400 da professionista per Moscardelli

Davide Moscardelli festeggia, se gioca, la sua gara 400 da professionista, dove somma finora 91 gettoni in serie A, 258 in B, 30 in C-2/Ii divisione, 19 in coppa Italia ed 1 in altri tornei con le maglie di Sangiovannese, Triestina, Rimini, Cesena, Piacenza, ChievoVerona e Bologna. La prima gara è datata 9 settembre 2002, Sangiovannese-Florentia Viola 1-1 in C-2.

Tanti auguri a Natali

Cesare Natali festeggia quest’oggi il suo trentacinquesimo compleanno. Il difensore rossoblu è infatti nato il 5 aprile 1979 a Bergamo.

 

Fonte: inter.itFootball Data

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy