Verso Brasile 2014: due ritorni eccellenti e una novità nei convocati di Prandelli per lo stage pre-Mondiale

Verso Brasile 2014: due ritorni eccellenti e una novità nei convocati di Prandelli per lo stage pre-Mondiale

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ai Mondiali l’Italia andrà senza veterani. Sembra questa la scelta di Prandelli, che il 14-15 aprile convocherà a Coverciano 40 giocatori per alcuni test fisico-sanitari in vista del Brasile. Nessun over 35, ad eccezione di Buffon. Quindi niente da fare per Totti, Toni e Di Natale. Per Cassano invece si apre uno spiraglio. Allo stage ci sarà Pepito Rossi e, novità assoluta, il fenomeno del momento: Simone Scuffet.

Per ora il ct non ha ancora deciso chi porterà in Brasile, ma a questo punto qualche indizio importante comincia a trapelare. Il primo è anagrafico. Prandelli vuol puntare su una rosa fresca. In gruppo ci saranno certamente alcuni “vecchi”, ma anche molti giovani pronti ad affrontare tante partite in pochi giorni. Niente over 35, pare (tranne il capitano). Dettaglio che taglierebbe fuori pezzi da novanta del calibro di Totti, Toni e Di Natale. Ma il campionato non è ancora finito e un’eventuale rimonta della Roma potrebbe portare il capitano giallorosso in Brasile.

Discorso diverso invece per Cassano. Malgrado un fastidio iniziale del gruppo e del ct, ora FantAntonio sembra aver convinto tutti. Per lui il Mondiale è molto vicino, soprattutto se nel finale di campionato confermerà tutto quello di buono fatto vedere in questa stagione. In attacco l’unica certezza sembra riguardare Balotelli.

Prandelli, infatti, tiene tutti sulla graticola e aspetta di capire se Giuseppe Rossi potrà aggiungersi alla banda azzurra. Tant’è che lo vuole vedere da vicino già il 14-15 aprile a Coverciano. Nel mirino del ct ci sono Gilardino, Osvaldo, Destro, Immobile e Insigne, con i primi due in leggero vantaggio sugli altri. Anche in questo caso, la differenza la farà lo stato di forma a ridosso dei Mondiali.

 

 

Fonte: Sportmediaset

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy