Fassone sprona la squadra, alla ricerca di leader di carattere

Marco Fassone
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non solo Mazzarri e tra qualche ora anche Thohir: ad Appiano Gentile da due giorni a questa parte è presenza fissa anche Marco Fassone, gli occhi e le orecchie del presidente indonesiano, legame ufficiale tra squadra e società, ancor più in assenza del Tycoon e di Ausilio, in giro per l’Europa causa calciomercato. Come riporta oggi il Corriere dello Sport, il dirigente nerazzurro sta coadiuvando tutte le attività che riguardano la squadra insieme all’allenatore per cercare di dare una sterzata positiva al campionato.

Proprio ieri ha rianalizzato insieme a Mazzarri ed alla squadra i tanti errori commessi dall’Inter a Livorno, in particolar modo nell’occasione del pari toscano. Lo scivolone in quella frazione di secondo non è stato solo di Guarin ma anche di Samuel e Juan Jesus, che hanno completamente sbagliato i movimenti da compiere. Si sono evitati faccia a faccia troppo duri con la squadra, per non incrinare una situazione già complessa. Ciò che preoccupa, è la mancanza di carattere di questa Inter, che deve essere colmata nel prossimo mercato con elementi più di carattere, quali il già acquistato Vidic.