L’Inter a caccia della continuità, il diktat è ‘vietato fermarsi’

Inter riunione Mazzarri allenamento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un finale di campionato da brividi, che in parte, può riservare ancora tante sorprese. Ben lo sa l’Inter, chiamata alla vittoria conto l’Atalanta per ritrovare continuità e smalto, cercando di avvicinarsi alle parti più alte della graduatoria. Come riporta oggi il Corriere dello Sport, la gara interna contro gli orobici è sì difficile ma fondamentale per il futuro e per l’andamento della classifica, ancor più considerando lo scontro di oggi pomeriggio tra Napoli e Fiorentina.

Forte del pubblico di casa, i nerazzurri sono convinti e motivati a dare tutto per conquistare l’intera posta in palio. Ben lo sa anche il tecnico nerazzurro Walter Mazzarri che ieri in conferenza stampa ha suonato la carica, conoscendo bene i punti deboli e di forza di un’Atalanta dalle sette vite. Il diktat in casa interista è “vietato fermarsi”, unico modo per cercare di centrare un piazzamento europeo per la prossima stagione. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per far sì che quella di oggi sia una bellissima gara, con tre punti in palio più pesanti del previsto.