Icardi stringe i denti e scende in campo, confermato il trio difensivo

Hugo Campagnaro
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Squadra che vince non si cambia. Ben lo sa Walter Mazzarri che oggi contro l’Atalanta manderà in campo quasi la stessa squadra che ha ben affrontato il Verona, con piglio, carattere e cinismo. come scrive oggi il Corriere dello Sport, nonostante sia stata una settimana ricca di defezioni, il tecnico toscano di è rimboccato le maniche per preparare al meglio la partita, complice anche la carica dei giocatori stessi. Tra coloro più motivati a scendere in campo c’è Mauro Icardi, che stringe i denti nonostante nuovi fastidi procurati dalla solita pubalgia.

Partiranno invece soltanto dalla panchina Nagatomo ed Alvarez, reduci da uno stop per acciacchi. Stesso discorso per Kovacic, reduce da una botta in partitella. Evento sfortunato invece per Andreolli scivolato sul campo bagnato di San Siro con la bandierina dell’angolo che gli ha provocato una sutura profonda sul ginocchio, lasciandolo out dai convocati. Riconfermatissimo invece il trio difensivo formato da Rolando, Campagnaro e Ranocchia, sintesi di qualità e quantità, senza troppe sbavature.