Polo: “Il primo gol cambia umore e motivazioni. Mi sento più sicuro e sono convinto che…”

Andy Polo Inter-Cagliari
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Per Salvatore Cerrone, l’unica nota positiva emersa dalla brutta sconfitta rimediata in casa contro il Cagliari è la prestazione di Andy Polo. L’attaccante peruviano ha bagnato con un gol l’esordio da titolare con la Primavera nerazzurra, crollata poi sotto i colpi degli avversari che, in sette minuti a inizio ripresa, sono riusciti a siglare tre gol e a espugnare il “Facchetti”.

Al di là del deludente passo falso, però, il diciannovenne ex Universitario San Martin non ha nascosto la soddisfazione per la sua prima rete con l’Inter: “I complimenti dei miei compagni e dello staff tecnico mi hanno reso davvero felice – ha dichiarato ai microfoni del quotidiano peruviano ‘El Comercio’ –. Il mio umore e le mie motivazioni sono diverse dopo questo gol. Mi sento molto più sicuro nell’affrontare il futuro e sono convinto che da questo momento inizieranno le cose migliori per la mia carriera”.

Poi una dedica speciale: “I miei pensieri sono sempre per il fratello che i miei genitori hanno perso prima che io nascessi. Ogni momento di gioia lo dedico a lui e faccio lo stesso per il mio primo gol in maglia nerazzurra”.