Hellas Verona-Inter 0-2: sesto risultato utile per i nerazzurri, che volano al quarto posto

Hellas Verona-Inter 0-2: sesto risultato utile per i nerazzurri, che volano al quarto posto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

HELLAS VERONA vs INTER  0-2

Marcatori: 13′ Palacio (I), 63′ Jonathan (I)

Ammoniti: 29′ Donati (H), 50′ Cambiasso (I), 54′ Albertazzi (H)

HELLAS VERONA (4-3-3): 1 Rafael; 29 Cacciatore (76′ Martinho 6), 18 Moras, 22 Maietta, 3 Albertazzi; 26 Sala (86′ Cirigliano 14), 5 Donati (86′ Cacia 8), 7 Marquinho; 2 Romulo, 9 Toni, 15 Iturbe. A disposizione: 12 Nicolas, 4 Pillud, 11 Jankovic, 17 Donsan, 19 Rabusic, 23 Gonzalez, 25 Marques, 30 Donadel. Allenatore: Andrea Mandorlini

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 35 Rolando; 2 Jonathan, 13 Guarin (73′ Kovacic 10), 19 Cambiasso, 88 Hernanes (92′ Kuzmanovic 17), 33 D’Ambrosio (69′ Zanetti 4); 8 Palacio, 9 Icardi. A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 6 Andreolli, 20 Botta, 21 Taider, 22 Milito, 25 Samuel. Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Banti

CRONACA:

FINISCE QUI – Hellas Verona vs Inter 0-2 – Sesto risultato utile consecutivo per i nerazzurri, che volano provvisoriamente al quarto posto.

90+2′ – Dentro Kuzmanovic al posto di Hernanes.

90+1′ – Strepitoso doppio intervento di Handanovic, prima su Iturbe poi su Romulo.

90′ – Segnalati tre minuti di recupero.

88′ – Conclusione a giro di Sala dal limite della lunetta, Handanovic blocca in due tempi.

87′ – Assist di Cambiasso dalla sinistra per Palacio, che calcia al volo ma spedisce alto.

86′ – Doppio cambio nel Verona: fuori Sala e Donati, dentro Cacia e Cirigliano.

85′ – Altra bella iniziativa di Kovacic, che calcia debolmente dopo un’ottima progressione.

84′ – Giocata meravigliosa di Kovacic, che mette a sedere due avversari e serve un assist perfetto per Hernanes. Il Profeta, però, inciampa al momento del colpo di testa.

82′ – L’Inter gestisce il risultato con un lungo possesso palla. Il Verona appare molto stanco e sfiduciato.

78′ – Destro dalla distanza di Hernanes, che salta Sala e calcia di collo verso Rafael. Palla alta di un soffio.

76′ – Primo cambio per Mandorlini: nel Verona entra Martinho al posto Cacciatore.

73′ – Seconda sostituzione per l’Inter: fuori Guarin, dentro Kovacic.

72′ – Colpo di testa di Moras su cross di Iturbe: il difensore gialloblu colpisce a botta sicura, ma la palla termina alta.

70′ – Altro ottimo intervento di Ranocchia, che anticipa tutti su cross di Albertazzi.

69′ – Primo cambio per Mazzarri: fuori D’Ambrosio, al suo posto Zanetti.

68′ – Scontro aereo tra Maietta e Ranocchia nell’area nerazzurra. I due difensori restano a terra.

66′ – Toni prova a creare scompiglio nella difesa nerazzurra, che se la cava bene rifugiandosi in angolo.

63′ – GOL INTER – Jonathan firma il raddoppio al termine di una splendida azione. Hernanes libera l’esterno brasiliano in area, che prima trova l’opposizione di Rafael ma al secondo tentativo fa centro.

62′ – Iturbe mette a sedere Campagnaro, rientra e calcia con il sinistro. Per fortuna di Handanovic, l’esterno argentino non inquadra la porta.

60′ – Schema su calcio d’angolo per l’Inter: Hernanes serve Guarin, cross del colombiano, Icardi stoppa e conclude in girata. Palla alta sopra la traversa.

59′ – Ancora Palacio: conclusione dai 25 metri, troppo debole per impensierire Rafael.

58′ – Icardi appoggia al limite per Guarin, che calcia di piatto ma non trova la porta.

55′ – TRAVERSA DI HERNANES!!! Calcia il Profeta e colpisce la traversa. Secondo legno per l’Inter.

54′ – Jonathan salta ancora una volta Albertazzi, che lo mette giù. Cartellino giallo per il terzino degli scaligeri.

53′ – Ranocchia salva sul traversone pericoloso di Iturbe.

52′ – Conclusione centrale di Hernanes, Rafael blocca.

50′ – Fallo di Cambiasso su Iturbe. Cartellino giallo per il Cuchu.

46′ – Comincia la ripresa al “Bentegodi”. Nessun cambio nelle due formazioni.

45′ – FINE PRIMO TEMPO – Si chiude senza recupero la prima frazione di gioco: l’Inter va al riposo in vantaggio grazie al gol di Palacio al 13′.

44′ – Romulo e Iturbe cercano Toni in area, ma Campagnaro e Ranocchia controllano bene il centravanti italiano.

41′ – Jonathan scarica all’indietro su Guarin che, dal limite dell’area, prova la conclusione di potenza. Pallone in Curva.

37′ – Pericoloso tiro-cross di Romulo, Ranocchia libera l’area.

34′ – Cross dalla sinistra di Iturbe, troppo lungo per tutti.

33′ – Jonathan serve Guarin in sovrapposizione: il colombiano conclude verso la porta di Rafael ma trova la risposta dell’estremo difensore gialloblu.

29′ – Ammonizione per Donati (proteste).

28′ – Episodio dubbio in area dell’Inter: Toni fa a sportellate con Ranocchia poi si lascia cadere. Per Banti tutto regolare.

25′ – Marquinho tenta la conclusione dai 20 metri: il tiro del centrocampista brasiliano sfiora il palo alla destra di Handanovic.

23′ – Lancio di Moras per Toni. Handanovic è bravo a leggere la situazione e ad anticipare tutti in uscita.

19′ – Contropiede del Verona, che approfitta di un’indecisione dei nerazzurri in fase di impostazione. Romulo, però, sbaglia il passaggio decisivo per Cacciatore.

16′ – Il Verona prova a reagire, ma su cross di Iturbe, D’Ambrosio è bravissimo a chiudere con una diagonale su Romulo.

13′ – GOL INTER – Palacio porta in vantaggio l’Inter appoggiando comodamente in rete l’assist al bacio di Jonathan.

11′ – Lancio di Guarin per Icardi, che viene fermato all’ultimo da Moras con un intervento dubbio. Banti lascia proseguire.

8′ – Jonathan affonda sulla destra: buona iniziativa dell’esterno brasiliano che viene fermato in angolo dalla difesa gialloblu.

6′ – Ancora Icardi pericolosissimo: l’ex Samp anticipa Moras di testa ma conclude sul fondo di poco.

5′ – TRAVERSA DI ICARDI!!! Su cross di Guarin, l’attaccante argentino svetta più alto di tutti ma trova solo la traversa a Rafael battuto.

4′ – Traversone di Albertazzi dalla corsia mancina: Campagnaro e Ranocchia controllano bene Toni.

3′ – Iturbe prova a creare il panico sulla sinistra ma viene fermato da un ottimo intervento di Rolando.

1′ – La squadra di Mandorlini si butta subito in avanti per cercare di intimorire l’Inter.

1′ – Comincia il match allo stadio “Marcantonio Bentegodi” di Verona.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy