Un primo tempo magistrale regala all’Inter il sorriso ed una classifica più rosea

Mazzarri Thohir
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La gara contro il Torino sulla carta non era semplicissima per l‘Inter che, tra le mura amiche e davanti al presidente Erick Thohir era chiamata a non sbagliare. Dal loro canto, i piemontesi erano davvero rimaneggiati in difesa, puntando a chiudersi nella prima frazione di gioco per evitare un altro ko. Così come scrive il Corriere dello Sport oggi, è stata proprio questa la chiave vincente per i nerazzurri, che nei primi 45′ hanno scardinato il bunker granata, con una prova ricca di qualità, quantità e carattere, surclassando completamente gli avversari.

Il vantaggio è infatti arrivato alla mezz’ora, dopo un continuo forcing di Hernanes e compagni che avrebbero potuto sbloccare il risultato anche prima se avessero alzato ancora un po’ i ritmi. Bene così però: il risultato è quello che conta per una classifica che si fa davvero positiva. La Fiorentina al quarto posto infatti dista solo un punto e c’è da vincere ancora per non sentire il fiato sul collo delle inseguitrici Parma e Verona, rispettivamente con un gap di sola una e tre lunghezze.