Inter, bilancio ancora in rosso. A giugno la svolta

Soetedjo Thohir Ferguson
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Pur avendo abbattuto il costo del lavoro di un centinaio di milioni in 3 anni, l’Inter continua a navigare in profondo rosso. Le sono venuti a mancare i proventi Champions, ma s’incassa poco anche da stadio e commerciale: il fatturato consolidato di 177 milioni è 14° su scala europea.

Le plusvalenze attese la scorsa estate non sono arrivate (saldo netto di 3,3 milioni) e l’esercizio 2013-14 chiuderà con un’altra perdita di 80 milioni. Poi si entrerà pienamente nell’era Thohir: a giugno risparmio di circa 30 milioni con la scadenza di 10 contratti, ma c’è tanto da fare sui ricavi.

Fonte: Gazzetta dello Sport