La Corte di Giustizia Federale respinge il ricorso dell’Inter: confermata la squalifica di tre giornate per Juan Jesus

Juan Jesus allenamento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Niente da fare per Juan Jesus. Il ricorso presentato dall’Inter alla Corte di Giustizia Federale in merito alla squalifica con prova tv per il colpo sferrato ai danni del difensore giallorosso Romagnoli è stato respinto. Il centrale brasiliano, quindi, sarà costretto a saltare le sfide contro Torino, Verona e Atalanta. Stesso trattamento per Daniele De Rossi (reo di aver colpito Icardi con un pugno al volto), mentre il centrocampista viola Borja Valero ha ottenuto lo sconto di una giornata, scendendo da quattro a tre turni di stop.