Rolando si fa spazio, il portoghese si conferma un ottimo jolly per Mazzarri

Rolando allenamento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ha saputo riscattarsi da un arrivo in Italia non troppo positivo, godendo di una nuova vita e di rinnovata stima con l’allenatore che lo volle al Napoli, pur non riuscendo a farlo brillare così come successo ora in forza all’Inter. Così come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, Rolando è ormai una colonna della difesa nerazzurra, sempre pronto quando chiamato in causa, sinonimo di sicurezza, esperienza e qualità. In prestito con diritto di riscatto dal Porto, non ha subito convinto, ancor più perché primo acquisto della nuova gestione Mazzarri-Thohir. Una volta sceso in campo conquistando una certa e giusta continuità però, non ha più destato dubbi, apparendo quasi l’opposto di com’è nella vita, palesando sicurezza e tranquillità.

Educato, posato e sempre impeccabile nello stile, in campo è un vero guerriero, meritando poco a poco non solo un posto spesso da titolare ma persino la conferma della volontà di riscattarlo subito dal club portoghese. Una sorpresa insomma, non per Mazzarri ma per i tifosi che lo hanno imparato a conoscere ed apprezzarlo anche nelle vesti di goleador: ormai ci sta provando gusto, risolvendo tante partite con i suoi colpi di testa. L’acquisto che non ti aspetti insomma ma che fa la differenza.