Thohir: "Niente rigori? Gli arbitri devono migliorare. Sarebbe bello avere Mourinho con noi, ma..."

Thohir: “Niente rigori? Gli arbitri devono migliorare. Sarebbe bello avere Mourinho con noi, ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Arrivano altre parole rilasciate da Erick Thohir, ch si è concesso anche ai microfoni di Thomas Villa per Rai Sport. Ecco le parole del presidente nerazzurro.

Come si sente dopo i primi tre mesi di Inter?

“E’ una grande sfida, eccitante. Sono convinto che possiamo cambiare l’Inter e vale lo stesso per la Serie A. Bisogna migliorare i club e gli arbitri, una componente importante per tutto il movimento”.

Cosa pensa del fatto che l’Inter non abbia ancora avuto un rigore a favore in 25 giornate?

“Non voglio dare giudizi, perchè gli arbitri italiani sono tra i migliori al mondo, nonostante ci sia stato un periodo abbastanza nero nella loro storia. E’ bene, però, che si cominci a rivedere un po’ di cose dell’attuale Serie A. Gli arbitri devono essere parte di questo cambiamento globale del calcio italiano. Non devono uccidere il gioco e devono avere una posizione molto chiara. Noi dobbiamo essere i primi a rispettarli”.

L’Inter non sta giocando bene. Si è dato delle spiegazioni?

“E’ vero. Allenatore e giocatori devono offrire il meglio perchè lavorano per un grande club come l’Inter. Devono anche divertirsi, però, perchè altrimenti diventa tutto più difficile. Allo stesso tempo è importante ottenere risultati, per la società e per i tifosi. Grazie al mercato di gennaio abbiamo bilanciato la squadra, con innesti mirati. In attacco abbiamo quattro ottimi giocatori, come Icardi, Palacio, Milito e Botta. Sulle fasce abbiamo aggiunto D’Ambrosio a Nagatomo e Jonathan. Mancano ancora 13 partite e dobbiamo fare di tutto per tornare in Europa. L’obiettivo è arrivare quarti o quinti”. 

Mourinho ha detto più volte che gli piacerebbe tornare all’Inter…

“Sarebbe bello averlo con noi, ma ora c’è Mazzarri e spero possa vincere con noi. In futuro vedremo. Non posso promettere niente a nessuno, ma sicuramente è uno dei più grandi allenatori del mondo”.

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy